7780 ricette it.lezzetler.net
Banu Atabay's Mütevazi Lezzetler® Ricette Forum

 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   YöneticilerAdmins    Log inLog in 

Tutto Ricette  A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  W  X  Y  Z


Pane Polenta

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pane (3 piece Polenta 4297 views)
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Mavi Ay
Italiano Admin


Registrato: 27/05/05 09:36
Messaggi: 8622
Residenza: Ankara

MessaggioInviato: Ven Mar 13, 2009 7:12 am    Oggetto: Polenta Rispondi citando


Polenta

Dosi per 6 porzioni circa:
500 gr. di farina di granturco
sale

Ponete al fuoco nel paiolo di rame stagnato o in una pentola di acciaio abbastanza alta, due litri circa d'acqua con un po' di sale. Non è possibile dare l'esatta misura dell'acqua perchè dipende dalla qualità della farina, dalla sua umidità ed anche dall'intensità del fuoco. Durante la cottura non si dovrebbe aggiungere altra acqua, tuttavia se vi accorgete che la polenta sta diventando troppo dura e fate fatica a mescolarla, aggiungete acqua bollente, per non interrompere la cottura.
Per la preparazione procedete così: quando l'acqua incomincia a bollire versate a pioggia e sempre mescolando con l'apposito mestolo (o con un cucchiaio di legno) la farina; lasciatela cadere con attenzione e senza troppa fretta dalla mano, appunto come già detto "a pioggia", per evitare la formazione di grumi; badate che l'acqua continui a bollire. Cuocete a fuoco vivace rimestando in continuazione. Se all'inizio la polenta risultasse un po' troppo morbida, potrete aggiungere ancora una manciata di farina. La cottura dura una cinquantina di minuti; comunque quando è cotta la polenta tende a staccarsi dai bordi.
Questa pietanza deve essere cotta a lungo perchè così diventa più digeribile; infatti solo la prolungata cottura fa aprire le cellule legnose del mais liberando l'amido in esse contenuto.
Versate la polenta su un tagliere di legno rotondo; se questa operazione vi risulta difficile versatela prima in una zuppiera bagnata e subito dopo, appena ha preso la forma, sul tagliere. Copritela con un tovagliolo. Tagliatela con un filo bianco, non solo per mantenere viva una simpatica tradizione, ma anche perchè solo così otterrete delle belle fette regolari.
La polenta che resta è ottima il giorno dopo abbrustolita; per prepararla basta tagliarla e disporre le fette su di una graticola o su di una piastra metallica ben calda, girandole quando si sarà formata una crosticina.
Nel Veneto da sempre per fare la polenta si usa sia la farina di mais bianca che quella di mais gialla. Non c'è differenza sostanziale di sapore o d'uso tra le due ma una diversità comunque c'è ed è sufficiente a creare preferenze tra i consumatori.
La bianca viene normalmente macinata più fine ed è considerata più delicata; la gialla, macinata più grossa, risulta più granulosa e forse più saporita. Per l'una e per l'altra vale solo il gusto personale e l'abitudine.
Ciò nonostante direi che, ad esempio, con gli uccellini allo spiedo è "di rigore" la bianca, con la carne al sugo la gialla.
Top
Profilo HomePage
Mavi Ay
Italiano Admin


Registrato: 27/05/05 09:36
Messaggi: 8622
Residenza: Ankara

MessaggioInviato: Gio Set 24, 2009 9:14 am    Oggetto: Polenta Rispondi citando


Polenta

350 g di farina gialla (200g di farina bramata e 150g di farina fioretto, sarebbe meglio o tutta bramata)
1 litro e mezzo di acqua
1/2 cucchiaio di sale grosso
1 cucchiaio di olio d'oliva

Far bollire l'acqua con olio e sale: 12'100°vel.1. Dal foro con lame a vel.3 versare la farina e far cuocere ancora a 100° per 1' finchè non si rapprende. Terminare la cottura per 40' a 90° vel.2 rimestando ogni tanto con la spatola.Finita la cottura, versarla in una pirofila bassa o un largo piatto e riempire d'acqua il boccale per evitare incrostazioni dure a levarsi. Se piace più dura,ma si deve ricordare che la polenta si rapprende raffreddandosi,si può mettere fino a 400g di farina,ma 450g,come suggerito dal libro base,secondo me sono troppi.
Top
Profilo HomePage
Mavi Ay
Italiano Admin


Registrato: 27/05/05 09:36
Messaggi: 8622
Residenza: Ankara

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2009 7:04 am    Oggetto: POLENTA Rispondi citando


POLENTA

Ingredienti:
500 g di farina gialla
un cucchiaino d'olio
un cucchiaio raso di sale grosso
1 lt e 1\2 d'acqua.

Inserire nel boccale acqua, sale e olio: 12 min 100° vel 1. Aggiungere dal foro del coperchio con lame in movimento vel 3, la farina: 40 min 100° vel 3. Posizionare la spatola e quando la polenta si addensa, diminuire la temperatura a 90° e la velocità a 2. Travasare sul tagliere e lasciarla raffreddare. Tagliarla a fette e abbrustolirle al momento di servire.
Top
Profilo HomePage
Yemek Tarifleri
Robot Admin



Anmeldedatum: 18.06.2006
Auto Post
Wohnort: Türkiye

Similer Rezepte;

Polenta con broccoli e salsiccia
MEDAGLIONI DI POLENTA AL RAGÙ
CHARLOTTE DI POLENTA
POLENTA CON SALSICCE E PANCETT
Polenta Bimby
PASTICCIO DI POLENTA E VERDURE
Polenta con farina precotta
POLENTA CON FAGIOLI E VERZA
POLENTA ESTIVA
Focaccia di polenta

Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pane (3 piece Polenta 4297 views) Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

[Mütevazı Lezzetler® Türkçe]  [Mütevazı Lezzetler® Azərice]  [Mutevazı Lezzetler® English]  [Mutevazı Lezzetler® Español]  [Скромные Вкусы® Русский]
© MMVI lezzetler.net|ça TR-06500 BEŞEVLER 2006-2015 All rights reserved [Tutela della privacy]  [Categorie]